Crepe sui muri, ecco come risolvere

Quali sono le cause delle crepe nei muri di casa mia?

La maggior parte delle case sperimenterà prima o poi delle crepe nei muri. Per la maggior parte, è un evento naturale causato dall’insediamento:

  • Nelle nuove costruzioni e ampliamenti, le fondamenta si assestano sotto il loro stesso peso provocando leggere crepe nei muri.
  • Nelle case più vecchie, i cambiamenti di temperatura e le variazioni dei livelli di umidità faranno affondare e gonfiare la struttura nel tempo.
  • Le pareti appena intonacate possono spesso presentare crepe sottili quando si asciugano.
  • Se vivi su una strada trafficata, le crepe nella tua casa potrebbero essere causate dalle vibrazioni del traffico stradale.
  • I telai delle finestre in legno sostituiti con doppi vetri in PVC possono causare crepe intorno alla finestra se non viene montato un architrave di supporto.

Le crepe significano cedimento?

Mentre le crepe causate da quanto sopra tendono ad essere superficiali e possono essere facilmente riparate, crepe più grandi potrebbero essere il segno di gravi problemi strutturali, come danni alle fondazioni e problemi di cedimento .

Le crepe più grandi possono essere causate da:

  • Danni al drenaggio e perdite sotterranee.
  • Radici degli alberi vicini che si diffondono nelle fondamenta e assorbono l’umidità dal terreno sotto casa.
  • Inondazioni e piogge abbondanti, soprattutto nelle aree con terreno argilloso.

Come posso sapere se il tipo di crepe nella mia casa è grave?

Le crepe nella tua casa possono variare in lunghezza, larghezza e direzione. In genere, le crepe più grandi (quelle più grandi di 15 mm di larghezza) sono motivo di preoccupazione e dovrebbero essere ispezionate da un ingegnere strutturista .

Le crepe di subsidenza di solito compaiono abbastanza improvvisamente, piuttosto che lentamente nel tempo. Di solito sono diagonali e più larghi in alto che in basso e spesso si trovano intorno a porte e finestre.

Tipi di crepe:

Trascurabile : crepe sottili inferiori a 1 mm di larghezza, che possono essere facilmente riparate ridecorando.

Lieve – crepe tra 1 e 5 mm di larghezza, che possono essere riparate con stucco. Le crepe esterne potrebbero dover essere riorientate.

Moderato : crepe tra 5 e 15 mm potrebbero richiedere un lavoro di costruzione professionale, comprese le riparazioni sottostanti.

Grave : crepe larghe fino a 25 mm potrebbero essere un segno di danno strutturale e dovrebbero essere ispezionate e riparate da un professionista.

Molto grave : qualsiasi crepa superiore a 25 mm di larghezza indica un grave danno strutturale e richiederà importanti lavori di riparazione, che potrebbero includere il sostegno e la ricostruzione. Una grande crepa che scorre in direzione verticale può anche essere un segno rivelatore di danni strutturali.

Se sei preoccupato per le crepe nella tua casa, non importa quanto grandi o piccole, cerca l’aiuto di un professionista edile o di un ingegnere strutturale il prima possibile.

Crepe sui muri

Se anche tu ravvisi il problema di crepe sui muri nella tua casa, ti consigliamo di rivolgerti all’azienda Solid Project. Sapranno trovare la soluzione migliore al tuo problema intervenendo con efficienza e puntualità e rimettendo in piena sicurezza il tuo immobile.